lunedì 1 giugno 2015

Book Of The Month: Maggio 2015

Buongiorno a tutti e benvenuti a questo nuovo post del meglio e del peggio delle letture del mese passato. Book of the month è una rubrica ideata dai blog Ombre Angeliche e Il Portale Segreto, nata per fare un bilancio mensile delle nostre letture.




 Ecco le mie letture di questo mese (cliccando sul titolo potrete leggere la recensione): 
  1. Kuragehime 10 - La principessa delle meduse
  2. L'amuleto di Samarcanda - Jonathan Stroud
  3. L'abbazia di Northanger - Jane Austen
  4. Night's Colony - Douglas R. Burgess
  5. Il circo della notte - Erin Morgenstern
  6. Hunger Games - Suzanne Collins
  7. The many faces of Van Helsing - AA.VV.
  8. La casa per bambini speciali di Miss Peregrine - Ransom Riggs
  9. Lo Hobbit - J.R.R. Tolkien

Miglior Libro del mese:

 Questo è stato un mese di letture MEH per me. Nessuna che mi abbia colpito in particolare, nonostante fossero quasi tutti titoli molto conosciuti e/o con recensioni positive.
Il titolo che ha superato gli altri, pur non ottenendo il voto massimo è Lo Hobbit, una storia avventurosa e, in questa edizione, corredata da bellissime illustrazioni.

Peggior libro del mese:

 Chiarisco subito: non è il male assoluto, anche perchè io sono la solita pecora nera, a tutti gli altri a quanto pare è piaciuto. Tra tutti quelli che ho letto questo mese però, questo è quello che ho trovato più noioso, più difficile da portare a termine e quello con i personaggi più antipatici.

E voi? Quali sono state le vostre letture di questo mese?  

7 commenti:

  1. Oh accidenti, non posso che dissentire! ahah
    Come ti avevo già detto, 'Lo hobbit' per me è stato carino, ma un poco noioso. Niente di che insomma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Va bene anche dissentire, non si può sempre andare d'accordo. Come ho detto, non è stato una meraviglia neanche lo Hobbit, però è stato meglio delle altre letture, almeno per me ovviamente^_^

      Elimina
  2. Ti capisco, è stato un periodo di letture mediocri anche per me, l'unico che mi piace non conta perchè è una rilettura... quindi lo amavo già e sapevo che l'avrei amato di nuovo.
    Lo Hobbit è carino, ma si sente che è un libro per bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, si sente molto che è un libro per bambini.

      Elimina
  3. Mi dispiace per le letture MEH, U.U Speriamo che le prossime siano migliori, dai ^^
    Vado a recuperare la recensione del libro di Jane Austen!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di sì, magari senza volerlo sono entrata in un periodo di blocco, ecco perchè nessuno mi ha convinto!

      Elimina
  4. Hai fatto un sacco di letture interessanti! :)
    L'amuleto di Samarcanda a me era piaciuto, ma ammetto che se l'avessi letto qualche anno fa l'avrei apprezzato di più, forse. Però Bartimeus mi piace :)
    Mentre avevo letto un po' di tempo fa La casa per bambini speciali.... e Il circo della notte, ma non mi avevano soddisfatto molto :(

    RispondiElimina