mercoledì 10 giugno 2015

Segnalazione: Neverwhere e La vampira della porta accanto

Buongiorno a tutti lettori!
Oggi un post un po' diverso dal solito, per annunciarvi l'uscita di due libri che, personalmente, mi interessano molto poichè sono dei miei due autori preferiti, e che vanno quindi di diritto nella infinita Wishlist che un giorno mi inghiottirà.
Il primo è Neverwhere (tradotto in italiano con Nessundove) in versione Author's Preferred Text, con in più una nuova novella: "How the Marquis Got His Coat Back.”
L'ho letto in italiano anni fa e l'ho adorato. Questa versione uscirà il 28 luglio 2015.


"The #1 New York Times bestselling author’s ultimate edition of his wildly successful first novel featuring his “preferred text”—and including the special “Neverwhere” tale “How the Marquis Got His Coat Back.”
Published in 1997, Neil Gaiman’s darkly hypnotic first novel, Neverwhere, heralded the arrival of this major talent and became a touchstone of urban fantasy. Over the years, a number of versions were produced both in the U.S. and the U.K. Now, this author’s preferred edition of his classic novel reconciles these versions and reinstates a number of scenes cut from the original published books.
Neverwhere is the story of Richard Mayhew, a young London businessman with a good heart and an ordinary life, which is changed forever when he is plunged through the cracks of reality into a world of shadows and darkness—the Neverwhere. If he is ever to return to the London Above, Richard must join the battle to save this strange underworld kingdom from the malevolence that means to destroy it."

Il secondo è invece "La vampira della porta accanto" di... indovinate un po'??! Esatto, Christopher Moore!
 Il primo di una serie di cui Suck, il secondo capitolo, era già uscito in Italia. Sì, l'ho visto lo scorso weekend in libreria ed ho iniziato a saltellare tutta contenta.-__- figuraccia. Però la copertina a colori vivaci mi piace tantissimo!
Eccovi la trama:

"Jody non avrebbe mai immaginato di diventare un giorno una vampira. Ma quando si sveglia sommersa nell’immondizia di un cassonetto con un braccio bruciacchiato, un dolore lancinante al collo, una forza sovraumana e una ben riconoscibile sete draculina, capisce che qualcuno ha pensato di cambiarle la vita, anzi la non-vita, per sempre. passare dalla tipica routine di una ragazza moderna dai capelli rossi all’eternità di una cacciatrice notturna animata da una voglia di sangue implacabile non sarà semplice per la romantica Jody. incontrerà però sul suo cammino C. Thomas Flood, detto Tommy, un aspirante Kerouac recentemente approdato a san Francisco, commesso notturno e campione nel turkey-bowling, che prevede il lancio di un tacchino surgelato contro una piramide di bottiglie vuote. Mentre tra mille peripezie i due s’innamorano, la città è preda di un killer sanguinario. Jody e Tommy, con l’aiuto dei suoi colleghi di lavoro e di un eccentrico barbone, detto l’“imperatore”, cercano di arrivare in fondo alla faccenda. Un eccellente e genuino mix di humour condito da un pizzico di horror e dramma, questo è il primo libro della trilogia dedicata al mondo dei vampiri."

Cosa ne pensate? Vi incuriosiscono questi titoli?

12 commenti:

  1. Nessun dove l'ho letto anche io, è il mio preferito di Gaiman dopo "American Gods" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessundove è il mio preferito in assoluto tra quelli di Gaiman!

      Elimina
  2. Come si pubblica una serie? Parti dal secondo volume e se vuoi, dopo, pubblica il primo. -___-"""
    La vampira della porta accanto va in wish! E Nessun dove è pure in wish list, devo recuperarlo assolutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD esattamente! Fare le cose per bene e stampare le cose nell'ordine giusto? Non sia mai!!

      Elimina
  3. ps: mi piace questa grafica "anguriosa", gnam :D

    RispondiElimina
  4. Yuhuuuuuu!!! Yuppie Yuppie!!! Finalmente anche in Italia sarà possibile leggere il primo volume della serie vampiresca di Moore! Molti tasselli andranno al loro posto, immagino!! Certo che solo con un libro di Moore potevano fare questo pasticcio U.U!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo che la notizia ti sarebbe piaciuta! E finalmente posso leggere Suck!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ogni tanto qualche bella notizia ci vuole!!

      Elimina
  6. Non ho mai letto nulla di Neil Gaiman AAAAARGH :(
    Devo dire però che Neverwhere mi incuriosisce non poco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neverwhere, almeno in italiano è bellissimo, quindi non vedo l'ora di leggerlo in inglese!*_*

      Elimina