mercoledì 20 maggio 2015

La tartaruga si muove al Salone del Libro 2015

Buongiorno a tutti!
Ebbene, è giunto anche il mio turno di raccontare la mia avventura al Salone del libro.
Inizierò dicendo che ci sono già stata negli anni scorsi, saltuariamente, ma l'ultima volta (mi pare due anni fa) ci ero andata di lunedì pomeriggio, quindi l'ultimo giorno del salone, ed ero rimasta disgustata dallo stato in cui versavano quasi tutti i libri.
Sporchi, rovinati, con macchie non identificabili, messi in disordine. E con tutto questo, senza uno straccio di sconto.
Quest'anno ho voluto ritornarci per vedere come andavano le cose, e per "sfruttare" l'accredito professionisti. Lo ammetto, entrare dall'ingresso riservato mi ha dato una bella emozione. (Peccato che mio papà, che mi accompagnava, sia entrato gratis-__- XD)
Mi spiace non aver detto prima che ci sarei andata, ma era tutto in forse. Oltretutto al mattino si è guastata la mia macchina e sono riuscita a portarla dal meccanico solo oggi.
Ci sono stata venerdì pomeriggio sera perchè il mio problema maggiore, oltre alla mia salute instabile, è la folla.
Non sopporto la folla, quindi sono andata in un orario in cui c'era poca gente. Le biglietterie erano deserte. Però non sono riuscita a partecipare a nessun evento. Però mi hanno dato le focacelle gratis!! Che bello ricevere cibo gratis!!
Ho fatto qualche foto: il primo è il padiglione della RAI, con alcuni costumi fatti di fiori*_*


La seconda e terza foto invece sono dello stand Deagostini. Avrei voluto comprare mezzo stand ma facciamo finta di niente.
Quindi ho fatto il mio giro tranquilla, ho fatto qualche acquisto, ho segnato qualche titolo da comprare prossimamente ed ho cercato di sopravvivere al vento freddo che tirava quella sera.
Ecco i miei acquisti!
Suck e Il serpente di Venezia: sto raccogliendo tutti i libri di Christopher Moore!
Nightmares! Ero allo stand Deagostini e volevo prendere The Program. Ma poi ho visto questa copertina viola bellissima e ho deciso di prendere prima questo.
The program lo prenderò più avanti, magari da Amazon.
Streghe di una notte di mezza estate: la collezione Pratchett aumenta!
 Penso sia tutto^_^

12 commenti:

  1. Anche tu al SalTo! E io?? :'C Dai, prima o poi ci andrò! E voglio pure io le focacelle lol XD
    Belli acquisti, già lo sai, e ti capisco, anche a me troppa gente in giro fa venire l'ansia e l'agitazione u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì! Mi spiace che tu non sia potuta venire, ma se dovessi venire mi piacerebbe fare un giro insieme a te!
      LOL le focaccelle gratis sono una cosa buona!

      Elimina
  2. Cibo gratis, perché non esserne felici u__u
    Bello bello, mi piace vedere le fotine a fine esperienza, giusto per sbavarci un po' e ripromettermi "prima o poi ci andrò anch'io!" XD

    RispondiElimina
  3. Che bella esperienza!! Prima o poi spero di riuscire ad andarci anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un'esperienza da fare almeno una volta nella vita!

      Elimina
  4. Ti invidio ç_ç
    Belli i nuovi arrivi in libreria :D

    RispondiElimina
  5. Che nello Alexis sei andata al Solone del Libro di Torino - piacerebbe anche a me andarci ....
    spero di riuscire a farlo un'anno o l'altro ;-) Spero prima che poi .....
    Un saluto e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero riuscirai a visitarlo anche tu una volta!

      Elimina