lunedì 11 maggio 2015

The art and Books Tag


Buongiorno! Sono stata nominata da Alenixedda del blog Da una stella cadente all'altra  in questo fantastico tag che racchiude due grandi passioni, i libri e l'arte. The Art and books Tag, creato da Licia del blog La Lepre Marzolina,  consiste appunto nell'associare un'opera d’arte ad un libro e queste sono le mie associazioni:
 
Maurizio Cattelan - Installazione bambini impiccati in piazza XXIV Maggio    *      Un libro controverso
           

Ho scelto il primo libro delle Cronache terrestri di Sitchin perchè parlando di archeologia eretica, alieni e piramidi, direi che è un libro controverso che non a tutti andrà a genio.
 
Salvator Dalì – Sogno causato dal volo di un'ape intorno ad una melagrana     *       Un libro onirico  
            

  Per ora ho letto solo qualche pagina, ma direi che Il circo della notte entra  a pennello nella categoria libro onirico. Non a caso il circo si chiama Cirque Des Reves, il circo dei sogni.
Lucio Fontana - Concetto spaziale           *            Un libro senza senso
                 Per me, Il paradiso degli orchi non aveva nessun senso, ed appunto per questo non sono riuscita a finirlo.




 
Cesare Inzerillo - Bird of Paradise       *    Un libro che mette i brividi
         


  Chiunque vi dica che non ha almeno un po' di timore alla vista di un clown dopo aver letto questo libro, o sta mentendo o non lo ha mai letto veramente.

Chagall – Promenade     *        Un libro tra realtà e fantasia
        



Ho deciso di inserire Coraline perchè parte nel mondo reale, con una bambina che si annoia e genitori che la trascurano un po', poi ecco che entra in gioco la fantasia con L'Altra Madre, il gatto parlante e i bottoni al posto degli occhi.
 
Leonardo da Vinci - La Gioconda     *      Un libro che è un'opera d'arte
         


Ho scelto un libro fatto esclusivamente di disegni bellissimi a tema marinaresco. Altrimenti vi avrei rifilato di nuovo Biff, quindi per il vostro bene ho voluto cambiareXD
 
Vermeer - Art of Painting      *       Un libro nel libro
         


 







In "Cuore d'inchiostro" che ho letto solo in parte, i libri sono una componente fondamentale, primo tra tutti proprio Inkheart.

Van Gogh – Autoritratto    *      Un libro “folle”
        

  Il libro per contare che non conta niente è un libro assurdo, più che folle. Però è divertentissimo!

8 commenti:

  1. E' un tag davvero carinissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un po' insolito, sono contenta che ti piaccia!

      Elimina
  2. Bellissime risposte Alexis!! Sono curiosissima di leggere Il circo della notte e concordo per Coraline e It!!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piacciano! Ci ho messo un po' a rispondereXD Il circo della notte lo sto leggendo adesso, ha delle descrizioni fantastiche

      Elimina
  3. King e Gaiman sono usciti spesso in questa tag ^^ Ultimamente sto inserendo in wish libri che inizialmente non mi ispiravano...ma sa che Il circo della notte farò questa fine! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Credo che sia perchè questi due scrittori si adattano bene a queste categorie!

      Elimina
  4. anch'io ho fatto questo tag: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2015/04/the-art-and-books-tag.html

    RispondiElimina